“La letteratura degli scacchi”. Martedì 21 febbraio, ore 21.00, Palazzo della Penna


Quello tra letteratura e scacchi è un rapporto che affonda le sue radici in tempi lontanissimi. Le affinità sono molteplici, soprattutto tanto la letteratura quanto gli scacchi trovano la loro ragion d’essere nella costruzione di mondi paralleli, di una realtà alternativa, molto più avvincente di quella quotidiana. Una mossa realizza solo uno degli infiniti scenari possibili, una mossa rappresenta un mondo e ogni mondo racconta storie.
Nel corso della serata, che si terrà a Palazzo della Penna, martedì 21 febbraio alle ore 21.00, la prof.ssa Annalisa Volpone ci mostrerà cosa accade quando la letteratura e  gli scacchi s’incontrano, quando la dimensione del gioco diventa narrazione e opera d’arte.

Le letture saranno affidate a Lucia Festa e Bruno Pilla, mentre le atmosfere sono a cura di Tommaso Donati.

 

Ingresso libero

Palazzo della Penna
Via Podiani, 11 – Perugia

 

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


6 − uno =