Presentazione della Rivista semestrale di società e cultura, “Passaggi. L’Umbria nel futuro”. Venerdì 4 marzo, ore 18.00. Palazzo della Penna


Si terrà venerdì 4 marzo, alle ore 18.00, presso il Salone d’Apollo di Palazzo della Penna, la presentazione del primo numero della rivista semestrale Passaggi. L’Umbria nel futuro, che nasce con l’intento di affrontare tematiche socio-economiche, politiche e culturali riferite al territorio umbro, ma nel quadro del più ampio dibattito nazionale e, laddove necessario, internazionale. La sezione cultura del suo primo numero, uscito nel novembre 2015, è dedicata ad Alberto Burri e al ‘900 umbro. Accanto a Burri compaiono infatti altre espressioni eccellenti e significative dell’arte umbra del ‘900, come quelle di Leoncillo, Dottori e Brajo Fuso.
Approfondirà il tema della produzione artistica umbra del XX Secolo, Maria Vittoria Marini Clarelli, già Soprintendente della Galleria Nazionale d’Arte Moderna di Roma e attualmente Dirigente MIBACT presso la Direzione Generale Educazione e Ricerca, in una conversazione con Stefania Petrillo, docente di Storia dell’Arte contemporanea presso l’Università degli Studi di Perugia, e autrice di un saggio inserito nella rivista stessa.

Burri e il ’900 umbro
• C. Sarteanesi, Burri, gli Ex Seccatoi e le iniziative del Centenario
• M. Marianelli, La rivoluzione di Alberto Burri
• S. Petrillo, Leoncillo, un racconto in creta
Leoncillo, amato dalla critica ma non dal mercato, intervista a Fabio Sargentini, a cura di M. Sargentini
• M. Calvesi, Leoncillo incontra Burri
• M. Bon Valsassina, Il mondo di Brajo Fuso
La versione di Giuman, intervista a Giuliano Giuman, a cura di B. Pedace
• M.C. Mazzi, Il “Moloch” della Museografia
• A. Tarquini, Mario Ridolfi e la città di Terni

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


9 × nove =